Cerca
  • Press Office

Acoustica su “Extra Music Magazine”

di Giancarlo De Chirico, “Extra Music Magazine”, marzo 2021



Un album incantevole, da ascoltare con la testa e da assaporare con il cuore.

Il disco si intitola semplicemente “Acoustica” e rende bene l’idea del nuovo progetto musicale di Rodolfo Montuoro, artista raffinato e sensibile, da sempre impegnato nella sperimentazione e nella ricerca e capace di restituire un’anima all’elettronica.


Il titolo completo dell’album è “Acoustica, Codex Metastasio Post Box”, un lavoro dedicato a Metastasio, famoso poeta e librettista italiano. Con infinita grazie e arrangiamenti musicali di natura onirica, Rodolfo Montuoro canta l’unione fra musica e poesia attraverso dieci brani che tengono conto del “Codex”, dal numero uno fino al decimo. Chitarrista e cantante, Montuoro interpreta canti popolari e poesie di autori diversi, da Ottiero Ottieri fino a Dante Alighieri. Sorprendono l’eleganza e il gusto dell’adattamento lirico del canto di Rodolfo Montuoro, che echeggia da lontano, che è bello e affascinante, come qualcosa di immortale, che è sempre esistito e che appartiene a tutti noi, nel profondo.


Se la parte acustica delle composizioni viene affidata alla chitarra, non va di certo sottovalutato il contributo dell’elettronica, che prende forma attraverso i “keys & drones” di Maurizio Marsico. Ha partecipato alla registrazione di questo album straordinario — che sembra un disco di musica colta, di musica barocca, ma non lo è affatto — il soprano Anna Zoroberto, che su “Codex 10” ci offre una prova mirabile del suo grande talento. Rielaborazione personale, in musica e poesia, del canto popolare, un album molto sentito e di grande respiro, un disco difficile da catalogare, ma che ti cattura fin dal primo ascolto e non ti lascia più.


Una segnalazione particolare va di certo a Francesco Marangon, che ha curato la copertina dell’album e l’ha impreziosita con il ricorso a immagini classiche e a caratteri eleganti.



Giancarlo De Chirico, “Extra Music Magazine”, marzo 2021